- QUO VADIS
Yacht costruito dai Cantieri Picchiotti di Viareggio nel 1970, scafo in legno di circa diciotto metri ed equipaggiato con due motori diesel da 650 cavalli ciascuno.
La barca è stata completamente restaurata ed ultimata nell'agosto 2010.
Sono state rispettate le linee ed i materiali originali con l'inserimento di impianti e tecnologie di ultima generazione.
Clicca qui per vedere le fotografie degli esterni


 

Gli interni

Gli interni - QUO VADIS
Quo Vadis dispone di tre cabine, tre bagni, una cucina abitabile, un'ampia dinette e una cabina marinaio con due letti, accesso e bagno separati.
I legni ed i materiali degli arredi, pur rispettando il look originale sono stati tutti rinnovati. E' stato istallato un moderno impianto di climatizzazione.
Clicca qui per vedere le foto degli interni.

Il restauro

Il restauro - QUO VADIS

Dal novembre 2008 all'agosto 2010 la barca ha subìto un restauro totale delle parti in legno, degli impianti e di tutti gli organi meccanici.
Il lavoro è stato seguito con cura e passione direttamente dal proprietario della barca.
Clicca qui per vedere l'evoluzione dei lavori.